Operazione scoiattolo, 2022
Olio su tela, 60 x 50 cm.
Edizione: Pezzo unico

980,00 

Codice opera: 1484-Bor-Giu-2022
CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ INCLUSO
CHIEDI INFORMAZIONI
Operazione scoiattolo, 2022
Olio su tela, 60 x 50 cm.
Edizione: Pezzo unico

980,00 

Codice opera: 1484-Bor-Giu-2022
CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ INCLUSO
CHIEDI INFORMAZIONI
Descrizione

Nella pittura di Giuseppe Borgia i riferimenti iconografici e le suggestioni vanno dai maestri olandesi del ‘600, fino alla pittura italiana del secolo scorso; nei suoi dipinti si ritrova lo spazio misterioso ed onirico di De Chirico, il tempo sospeso e prezioso di Morandi, ma anche una personalissima, tagliente ed intelligente ironia.

Operazione scoiattolo fa parte di una serie di tele di piccola e media dimensione che si rifanno al genere della natura morta. I soggetti e le ambientazioni, attingono volutamente al locale nel senso più stretto del termine: cibo, paesaggi ed oggetti sono per l’artista fisicamente vicini, sia geograficamente che spiritualmente, e i ricordi personali si intrecciano con storia e tradizione locale.

In un tardo pomeriggio dai toni viola acido, in una atmosfera evanescente, uno scoiattolo tiene avidamente tra le mani una pizzetta.

Il  titolo fa riferimento ad un episodio della storia italiana recente: nel 2022 Silvio Berlusconi a caccia di voti per diventare Presidente della Repubblica, con una serie di manovre definite  “Operazione scoiattolo”, tentò di racimolare voti tra i membri dei partiti antagonisti. La denominazione mima forse ironicamente, i nomi in codice di alcune operazioni militari o di alcune operazioni di polizia, come l’Operazione Dragoon, lo sbarco alleato nella Francia meridionale del 1944 o l’operazione Toro, contro la ‘ndrangheta, di pochi anni fa.

 

Informazioni aggiuntive
Peso 2 kg
Dimensioni 60 × 50 × 2 cm
MEDIUM

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giuseppe Borgia – Operazione scoiattolo”

Giuseppe Borgia – Operazione scoiattolo